full
image
#666666
https://www.wec-italia.org/wp-content/themes/zap-installable/
https://www.wec-italia.org/
#4a90c2
style2
(0039) 3924822149
Via Ostiense 92, 00154 Roma

Approfondimenti dalla Community

21
ott

Nella prima settimana di ottobre la decisione dell’Opec Plus di ridurre la produzione di due milioni di b/g rispetto ai livelli fissati ad agosto, a partire da novembre, ha provocato un rimbalzo delle quotazioni del greggio soprattutto di tipo emozionale, anche di fronte all’entità dei tagli annunciati. Con il passare dei giorni le notizie sul deterioramento della situazione economica indotta dalle spinte inflazionistiche, indotte dagli aumenti dei prezzi dell’energia, sono tornate alla ribalta con prospettive molto negative specialmente per il prossimo anno.

27
lug

Nella giornata di venerdì 22 luglio è stato dopo lunghe e difficili trattative è stato firmato un accordo tra Nazioni Unite, Ucraina, Russia e Turchia per sbloccare le esportazioni di grano dall’Ucraina a partire dai primi giorni di questa settimana.
Purtroppo, un attacco missilistico alla città di Odessa da parte russa ha rimesso in discussione l’operatività dell’intesa accolta con grande speranza dalla comunità internazionale anche come segnale di positivo per trattative più ampie.

21
lug

Il mercato petrolifero nella prima decade di luglio è stato caratterizzato una interruzione del trend di crescita dei prezzi dei greggi che aveva portato il Brent a superare la soglia dei 75 $/b ed a lasciare intravedere traguardi ancora più ambiziosi.

seta
default
Caricando gli articoli...
link_magnifier
#5c5c5c
on
loading
off