18
feb

Top News

R

se e Fondazione Utilitatis hanno recentemente pubblicato un focus sulle comunità energetiche rinnovabili (Cer), dal titolo “Le comunità energetiche in Italia” che fa il punto sugli sviluppi del settore in Italia.
Le Cer attualmente presenti in Italia sono poco più di 20, con istallazioni di taglia compresa tra i 20 e i 50 kilowatt picco, ma “con la spinta del Pnrr, che prevede finanziamenti specifici si riuscirebbe a produrre un quantitativo di energia di circa 2.500 GWh annui, in grado di evitare l’emissione di 1,5 milioni di tonnellate di CO2 all’anno”, come stimato anche dal Piano di ripresa che stanzia circa 2 miliardi di euro per comunità e sistemi di autoconsumo collettivo. L’investimento mira ad installare circa 2.000 MW di nuova capacità di generazione elettrica in configurazione distribuita da parte di comunità delle rinnovabili e auto-consumatori.
Da un lato, si osserva nello studio, le comunità possono contribuire ad accelerare l’utilizzo di energie da fonti rinnovabili e, dall’altro, la loro diffusione può costituire uno strumento di contrasto alla povertà energetica.
Dalla pubblicazione, inoltre, emergono ulteriori aspetti come i “vantaggi dal lato dei costruttori, identificabili nella riduzione della complessità impiantistica e nella valorizzazione dell’immobile, e anche per i condomini, con la riduzione delle spese per la fornitura elettrica e l’incremento del controllo dei consumi attraverso la possibilità di un monitoraggio. Dal punto di vista tecnico, una puntuale e ponderata individuazione dell’edificio destinato all’installazione degli impianti. Dal punto di vista sociale emerge la necessaria capacità di coinvolgimento e assistenza, per accompagnare gli eventuali membri delle comunità nei vari adempimenti e nei processi autorizzativi necessari.

Leggi la pubblicazione →
                                                                                                                           
Fonte: Utilitatis e Rse 

Notizie febbraio 2022

Pubblicazione a cura di: WEC Italia

TEMI TRATTATI:

    • Ambiente
    • Carbone
    • Economia & Business
    • Elettricità
    • Nucleare
    • Oil & Gas
    • Rinnovabili

Comments are closed.