26
ago

AGIRE NEL BREVE, DARE STABILITÀ AL FUTURO

Concept paper WEC Italia sugli investimenti energetici per la ripresa

Nella fase post emergenza COVID- 19 per  l’Italia, la community multi-energy e multi-stakeholder del WEC Italia ha attivato una piattaforma di dialogo con l’obiettivo di identificare un ventaglio di opzioni  e scelte di investimento in linea con le strategie di “sustainable recovery” e di ripresa economica del Paese.

Le risultanze di questa prima fase di dialogo sono state raccolte dal Segretariato WEC nel concept paper “Agire nel breve, dare stabilità al futuro”,  che rappresenta la base di discussione da cui l ‘Associazione svilupperà ulteriori elementi di dibattito tra istituzioni, aziende, università e professionisti del settore energetico.

L’appartenenza dell’Associazione al network internazionale del World Energy Council ha anche consentito di aprire una finestra su investimenti nel settore energetico realizzati all’estero,  con spunti di interesse riportati nell’Annex.

Cosa trovi nel paper

  • Il quadro di contesto energetico internazionale e italiano
  • Azioni prioritarie al 2030
  • Azioni per la carbon neutrality al 2050
  • 12 opportunità per il rilancio degli investimenti
  • Annex: esperienze estere e spunti di interesse

12 opportunità segnalate dalla community WEC Italia

La Community WEC Italia, composta da aziende, istituzioni, accademia e professionisti del settore energetico, ha individuato sei azioni prioritarie per favorire il rilancio, e altrettante azioni per garantire la stabilità.

 

Comments are closed.