full
image
#666666
https://www.wec-italia.org/wp-content/themes/zap-installable/
https://www.wec-italia.org/
#4a90c2
style2
(0039) 06 51605091 - 06 51435403
Via Ostiense 92, 00154 Roma

Top news

17
gen

Nel quadro di un accordo strategico tra Flack Renewables ed Eni, Falck Renewables North America Inc. (Frna) ha ceduto il 49% degli impianti FER detenuti negli Stati Uniti a Eni New Energy US Inc. (Ene US) ed è stata parallelamente costituita una “piattaforma paritetica” tra le due società per il finanziamento e lo sviluppo di nuovi progetti a fonte rinnovabile per almeno 1 GW entro fine 2023 (tra FV, eolico onshore e storage).

20
dic

Pur rilevando la responsabilità degli Stati membri di disporre di una politica nazionale per la gestione dei rifiuti radioattivi, il Consiglio riconosce che, se non sono disponibili o praticabili soluzioni nazionali, infrastrutture e servizi condivisi potrebbero essere considerati una possibile alternativa. E’ quando deciso dal Consiglio Ambiente Ue nelle conclusioni sulla gestione dei rifiuti radioattivi prodotti da tecnologie nucleari non energetiche

18
dic

Scontro sull’olio di palma tra l’Indonesia l’Unione europea. Il Paese asiatico ha depositato un ricorso al Wto (l’Organizzazione mondiale del commercio che supervisiona e regolamenta gli accordi commerciali tra gli stati) contro Bruxelles perché, a suo avviso, le normative Ue che mirano a vietare l’impiego nei biocarburanti di questa materia prima sono “discriminatorie”.

17
dic

Il quadro di riferimento dei prezzi del petrolio continua ad essere molto movimentato: la decisione dell’Opec Plus di introdurre nuovi limiti alla produzione, le perduranti tensioni geopolitiche a partire dal deterioramento della situazione in Libia, con la prospettiva di uno scenario “siriano” a poco distanza dalle coste italiane e l’annuncio del raggiungimento di un accordo tra Cina e Stati Uniti in materia di dazi hanno fornito una solida base per un nuovo rafforzamento delle quotazioni dei greggi.

16
dic

“Preservare il mercato del gas Ue per sfruttare i gas rinnovabili, decarbonizzati e a basse emissioni di CO2” e “stabilire i principi per il trasporto nel sistema di nuovi gas come idrogeno e biometano”. Sono le principali raccomandazioni della “Roadmap al 2050 per le reti del gas”, presentata a Bruxelles da EntsoG in occasione della conferenza annuale che ha celebrato il decimo anniversario dell’associazione.

15
dic

L’Italia si prepara ad archiviare il 2019 con un calo delle emissioni di gas serra dell’1% circa, principalmente per effetto di un mix energetico meno carbon intensive dovuto alla sostituzione del carbone con il gas nella produzione di energia elettrica. Tuttavia, in assenza di una crescita più sostenuta delle fonti rinnovabili e dell’efficientamento energetico ciò non basta a garantire il raggiungimento degli obiettivi del Piano Nazionale Energia e Clima (PNIEC) e la transizione verso un’economia low carbon.

10
dic

Si è tenuto a Roma il primo Presidents’ Meeting di MEDREG, l’incontro dei presidenti delle Autorità di regolazione dell’energia del Mediterraneo, che si sono riuniti per condividere le best practice in materia di sviluppo delle energie rinnovabili e analizzare il crescente ruolo del gas nell’area, al fine di migliorare la regolazione e favorire la cooperazione internazionale. All’evento aperto da Stefano Besseghini, vice…

seta
default
Caricando gli articoli...
link_magnifier
#5c5c5c
on
loading
off