29
ago

Nel mese di luglio il terminale Adriatic LNG ha immesso nella rete italiana 651 milioni di metri cubi di gas, segnando un aumento record del 27% rispetto ai 513 milioni di metri cubi registrati nel luglio 2016; il tasso di utilizzo del terminale calcolato sul send-out è stato pari al 95%, facendo salire il valore cumulato da inizio anno intorno all’83%, un indice sensibilmente più alto rispetto alla media europea.