28
nov

La Svizzera ha respinto la proposta referendaria sulla chiusura anticipata delle sue centrali nucleari, avanzata dal partito di opposizione dei Verdi, che prospettava il graduale spegnimento dei reattori al raggiungimento dei 45 anni della loro vita operativa.