full
image
#666666
https://www.wec-italia.org/wp-content/themes/zap-installable/
https://www.wec-italia.org/
#4a90c2
style2
(0039) 06 51605091 - 06 51435403
Via Ostiense 92, 00154 Roma

Posts Tagged ‘Mobilità

19
giu

Secondo un rapporto lanciato da NGVA Europe ed EBA al 2030 117 TWh di gas rinnovabile verranno impiegati come combustibile nel settore trasporti UE”.
Attualmente sul totale dei mezzi alimentati a gas il biometano copre quota vicina al 17% e tra 10 anni questa quota potrebbe arrivare al 40%. Inoltre, “un maggiore utilizzo di bio-Gnl e bio-Cng nel settore comporterà una riduzione complessiva delle emissioni di gas-serra del 55%”, si legge nel rapporto.

07
dic

L’aumento delle dimensioni degli ordini, la crescita delle vendite di auto elettriche e la penetrazione dei catodi ad alta densità di energia hanno portato tra il 2010 e il 2019 a un crollo del prezzo in termini reali delle batterie dell’87%, da 1.100 a 156 $/kWh. E’ quanto emerge da un rapporto di BloombergNef (Bnef) che prevede un ulteriore calo fino a circa 100 $/kWh entro il 2023 grazie anche all’introduzione di nuovi design per i pacchi batterie e alla discesa dei costi di produzione.

17
giu

La strategia per l’elettrificazione di Fca passa per il settore energetico: l’azienda ha infatti annunciato la partnership con Enel X ed Engie per lo sviluppo di nuove soluzioni dedicate alla mobilità elettrica, “a sostegno della produzione e commercializzazione dei modelli plug-in e a batteria previsti nel piano 2018-2022”. Enel X collaborerà con Fca in Italia, Spagna e Portogallo, mentre Engie in Austria, Belgio, Repubblica Ceca, Danimarca, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Olanda, Polonia, Slovacchia, Svezia, Svizzera e Regno Unito.

18
apr

Il Consiglio Ue ha adottato le nuove norme sulle emissioni di biossido di carbonio per auto e veicoli commerciali leggeri. Obiettivo del regolamento è fare in modo che, dal2030, le auto e i furgoni di nuova produzione generino in media, rispettivamente,emissioni di C02 inferiori del 37,5% e del31% di rispetto ai livelli del2021.

14
feb

Presidenza e Parlamento UE hanno trovato un accordo provvisorio sulla revisione della direttiva 2009/33, la cosiddetta direttiva veicoli puliti, che introduce l’obbligo per le autorità pubbliche dei paesi UE di coprire almeno il 25% dei nuovi autobus con mezzi elettrici o alimentati a gas entro il 2025 (33% al 2030). Sono stati introdotti specifici target anche per i mezzi per la raccolta rifiuti, consegna postale e dei pacchi acquistati dalle PA.

seta
default
Caricando gli articoli...
link_magnifier
#5c5c5c
on
loading
off