06
mag

Top News

E

nel nella sua Relazione Finanziaria Annuale Consolidata 2019 integra per la prima volta elementi finanziari e non finanziari, con particolare attenzione alla lotta al cambiamento climatico e allo sviluppo sostenibile. “Emerge, cosi – spiega Angelo Scipioni, Head of Administration di Enel – la stretta connessione che lega alcune performance finanziarie ed economiche a target diversi come quelli previsti in termini di sviluppo sostenibile dall’ONU”.

Il report costituisce il primo concreto esempio per Enel di una relazione in cui le informazioni finanziarie e non finanziarie, sia in termini di dati che di altre informazioni a corredo, sono integrate. “Attraverso un tessuto e una narrazione integrata si spiega come alcune performance finanziarie ed economiche, in realtà, siano strettamente connesse al raggiungimento di obiettivi e di performance non finanziarie”.

La Relazione finanziaria annuale consolidata del 2019 cambia quindi, sostanzialmente, la sua veste. Non si tratta più di un documento solo a uso e consumo degli operatori finanziari, cioè quelli interessati alle performance economiche dell’azienda e del Gruppo, ma diventa uno strumento di comunicazione attiva in cui anche altre informazioni non prettamente economiche o finanziarie hanno un loro peso specifico”.

Fonte: Enel 

Notizie maggio 2020

Pubblicazione a cura di: WEC Italia

TEMI TRATTATI:

    • Ambiente
    • Carbone
    • Economia & Business
    • Elettricità
    • Nucleare
    • Oil & Gas
    • Rinnovabili

Comments are closed.