08
giu

Top News

D

ai dati relativi alla prima settimana di giugno, emerge come i prezzi del greggio su base settimanale abbiano registrato nuovi aumenti con il Brent che si è attestato a quota 71,0 $/b, in aumento del 2,8 % rispetto a quella precedente e ben al di sopra della media della prima settimana del giugno 2019 pari a 63,0 $/b.
La media settimanale del Wti è stata pari a 68,4 $/b in avvicinamento a quota 70.
La quotazione media settimanale della benzina cifMed è stata pari a 666,6 $ /t in vantaggio del 2,2% rispetto a quella precedente e con un prezzo di fine settimana di 672,8 $/t.La quotazione del diesel è stata di 579,0 $/t in aumento del 2,4% rispetto alla settimana precedente con un ulteriore miglioramento della posizione rispetto alla benzina. In merito il differenziale tra benzina e diesel è rimasto intorno agli 87 dollari per tonnellata.
La quotazione dell’olio combustibile a basso tenore di zolfo, sempre in media settimanale, si è collocata a 440,4 $/t con un aumento del 3,6% rispetto alla precedente; l’olio combustibile ad alto tenore è stato quotato 379,0 $/t con un aumento del 2,8%. Il differenziale tra i due prodotti è salito a 61,4 $/t.

Leggi i dati EIA (U.S. Energy information administration)→
                                                                                                                           
Fonte: EIA 

Notizie giugno 2021

Pubblicazione a cura di: WEC Italia

TEMI TRATTATI:

    • Ambiente
    • Carbone
    • Economia & Business
    • Elettricità
    • Nucleare
    • Oil & Gas
    • Rinnovabili

Comments are closed.