16
set

Top News

L

o scorso 14 settembre 2021 è stata annunciata congiuntamente da Edison e Snam una partnership avviata con Saipem e Alboran per la realizzazione del progetto Puglia Green Hydrogen Valley. Edison e Snam si aggiungono al progetto che prevede la realizzazione di tre impianti di produzione d’idrogeno verde a Brindisi, Taranto e Cerignola (Foggia) che avranno una capacità di circa 220 MW e saranno alimentati attraverso sistemi fotovoltaici.
Il progetto, una volta completato, dovrebbe essere in grado di produrre all’incirca 300 milioni di metri cubi di H2 rinnovabile all’anno, al fine di rifornire industrie locali e di stimolare lo sviluppo della mobilità sostenibile nell’area. L’impianto di Brindisi (60 MW alimentati tramite un parco di pannelli fotovoltaici dedicato) è il primo il cui iter amministrativo è già stato avviato.
Inoltre, il progetto coinvolgerà numerose e importanti realtà regionali quali ad esempio le Ferrovie Appulo Lucane, l’Acquedotto Pugliese, il Politecnico di Bari, l’Università di Bari, di Foggia e del Salento. Stando a quanto si evince dal progetto, sembrerebbe che la collaborazione tra Edison, Snam, Saipem e Alboran sia in grado di sviluppare un nuovo modello produttivo energetico nella regione Puglia.

Fonte: Edison e Snam 

Notizie settembre 2021

Pubblicazione a cura di: WEC Italia

TEMI TRATTATI:

    • Ambiente
    • Carbone
    • Economia & Business
    • Elettricità
    • Nucleare
    • Oil & Gas
    • Rinnovabili

Comments are closed.