10
giu

Top News

E

ni ha aperto al pubblico a Mestre, la prima stazione di rifornimento italiana di idrogeno per la mobilità su strada. Affianco al rifornimento di carburanti tradizionali sono ora presenti due punti di erogazione di idrogeno dotati di una potenzialità di oltre 100 kg/giorno, che possono caricare autoveicoli in circa 5 minuti.
Presenti all’inaugurazione anche il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, e l’ad di Toyota Motor Italia, Luigi Ksawery Luca. Il Comune di Venezia, Eni e Toyota avevano già firmato nel 2019 un accordo di cooperazione sul tema idrogeno per il quale la casa automobilistica metterà su strada un minimo di dieci Toyota Mirai alimentate a idrogeno: tre sono state consegnate oggi al Sindaco e saranno utilizzate dal Comune di Venezia, altre tre verranno introdotte nei mesi seguenti.
Giuseppe Ricci, dg Energy Evolution di Eni, ha comunicato “Il nostro impegno è verso i clienti delle nostre stazioni di servizio, ai quali vogliamo offrire tutti i servizi e prodotti dedicati alla persona e alla vettura, ma anche verso le istituzioni pubbliche, per essere loro di supporto per la pianificazione strategica degli interventi previsti per la trasformazione del nostro Paese”.

Il report tecnico “Infrastrutture del gas – Conseguenze dell’immissione di idrogeno nelle reti gas e identificazione delle relative esigenze di normazione nell’ambito del Cen/TC 234” dell’UNI (Ente italiano di normazione) sul tema idrogeno fornisce una guida sull’impatto dell’immissione dell’idrogeno nelle infrastrutture del gas dal punto di ingresso nella rete di trasmissione al punto di ingresso degli apparecchi di utilizzazione. La valutazione si riferisce a concentrazioni di H2 del 2%, 5%, 10%, 20% fino al 100%.

Al seguente link è disponibile il report citato https://store.uni.com/p/UNI1610906/uni-centr-177972022-509731/UNI1610906_EEN

Leggi il comunicato →
                                                                                                                           
Fonte: Eni

Notizie giugno 2022

Pubblicazione a cura di: WEC Italia

TEMI TRATTATI:

    • Ambiente
    • Carbone
    • Economia & Business
    • Elettricità
    • Nucleare
    • Oil & Gas
    • Rinnovabili

Comments are closed.