30
nov

Top News

S

econdo quanto contenuto nella bozza della “Strategia per la riqualificazione energetica del parco immobiliare nazionale” (Strepin) presentata dal MiSE nel mese di novembre, per favorire gli investimenti nel comparto dell’efficientamento energetico del comparto edilizio nazionale saranno necessarie un mix di misure tecniche, fiscali e normative, in particolare le “riqualificazioni profonde” e le conversioni in “edifici ad energia quasi zero”.

La fase di consultazione della strategia sarà aperta fino al 16 dicembre.
Il settore civile è responsabile di circa il 45% dei consumi finali di energia e del 17,5% delle emissioni dirette di CO2. La Strategia fissa una tabella di marcia indicativa degli obiettivi di riqualificazione annua nei settori residenziale e terziario: rispettivamente 0,8 e 4% tra il 2020 e il 2030 e 1,2 e 3,7% tra il 2030 e il 2050. Ciò determinerebbe investimenti valutati al 2030 in 6,8 mld €/anno (residenziale 4,4 mld €/a, terziario 2,4 mld €/a).

Cconsolidamento e integrazione di Ecobonus e Bonus Casa con premi per gli interventi con migliore costo-efficacia e di riqualificazione profonda e miglioramento sismico, semplificazione del Conto Termico anche attraverso il modello Esco e i contratti Epc, nonché una velocizzazione delle procedure di incentivazione sono le misure individuate dalla strategia (confermano quelle individuate nel PNIEC).

Le misure già in essere, “opportunamente aggiornate e coordinate tra loro”, saranno confermate anche dopo il 2030 e si interverrà in modo “sostanziale” sugli impianti termici in particolare nelle zone affette da problemi della qualità dell’aria, in cui potranno essere avviate campagne di sostituzione degli impianti termici a gasolio o a biomassa obsoleti.

Per quanto riguarda i meccanismi finanziari, viene indicato che “piuttosto che istituire strumenti ‘ex novo’ dovrebbe essere considerata l’opportunità di razionalizzare gli strumenti esistenti, estendendo la platea dei soggetti beneficiari, ad esempio anche ai condomini, e ampliando ove opportuno la copertura in favore dei finanziamenti per la riqualificazione energetica degli immobili residenziali”.

Leggi la strategia nazionale →
                                                                                                                           
Fonte: MiSE 

Notizie novembre 2020

Pubblicazione a cura di: WEC Italia

TEMI TRATTATI:

    • Ambiente
    • Carbone
    • Economia & Business
    • Elettricità
    • Nucleare
    • Oil & Gas
    • Rinnovabili

Comments are closed.